Chi siamo

This post is also available in: enEnglish

La Cerca: passione per la natura, cultura del territorio

firma la cerca tartufi biologici

In tanti quando leggono il nome della nostra azienda sorridono divertiti e annuiscono vedendo che la nostra attività prevalente consiste nella vendita di tartufo. Sì, è vero abbiamo giocato con il termine letterale, ma non siamo solo questo…

La Cerca, nasce per dare un valore al tartufo, troppo spesso considerato alla pari di un condimento sfizioso.
Per noi invece è molto di più, è espressione di territorio, tradizione, ed emozione.
Il suo gusto esclusivo ed avvolgente è l’ultima casella di un percorso multisensoriale che ci trasporta dalla tavola al bosco, dove, nel silenzio rotto dai passi della cerca inizia la nostra storia di passione, rispetto e salvaguardia.

La nostra attività è amore per una tradizione antica, all’origine tramandata oralmente da padre in figlio, che narra le avventure di un binomio speciale (cane e padrone) unito da un’enorme complicità, alla ricerca di quel frutto nascosto, capace di ripagare ogni sforzo e fatica.
Un amore per uno stile di vita semplice, per una genuinità nelle relazioni personali e per la salvaguardia di sapori autentici.
Noi cerchiamo di trasmettervi questi valori e di raccontarvi anche le emozioni che ogni giorno viviamo alla ricerca del tartufo: la pace interiore che si prova entrando nel bosco, il piacere nel sentire il profumo della terra sulle mani, la felicità nel vedere scodinzolare i miei cani, il piacere di essere sorpresi ogni giorno dalla natura…

Ma La Cerca è anche mostrare quello che non va in questo mondo, talvolta rovinato da personaggi privi di scrupoli, mossi esclusivamente dalla brama di facili guadagni, in barba al rispetto di qualsiasi regola, indifferenti alle violenze arrecate al paesaggio dalla loro condotta.
Per questo nel nostro piccolo ci stiamo impegnando nel cercare di recuperare e salvaguardare più terreni vocati possibili, trasformandoli in tartufaie naturali controllate, o dove ce ne fosse la possibilità trasformando terreni agricoli abbandonati in tartufaie coltivate.
I nostri sforzi sono ripagati dal sorriso dei clienti, che hanno vissuto la nostra esperienza, che hanno apprezzato la nostra semplicità ed hanno condiviso la nostra casa. Siamo orgogliosi, soddisfatti nel percepire dal loro sguardo che da oggi saremo amici.

La Cerca è tutto questo, un esperienza multisensoriale nel rispetto della natura e delle persone.

Vi aspettiamo…

Alessandro Benvenuti.

“LA CERCA” AZIENDA AGRICOLA
di Benvenuti Alessandro loc. Massa di Cagli (PU)
dom. fisc. Via V. del Signore, 8 – 61032 Fano (PU)
Tel. +39.349.6690487 – C.F. BNV LSN 74L25D488I
P.I. 02517400418 – Rea 188458
info@lacerca.it – www.lacerca.it
www.ilatartufodiacqualagna.com

 

Condividi:

Commenti chiusi