Scaloppine al tartufo

This post is also available in: enEnglish

Scaloppine con tartufo fresco

Il bello di questa ricetta è che non ha una stagionalità: in ogni periodo dell’anno può essere adattata al tartufo di quella stagione (se vuoi conoscere le stagionalità del tartufo leggi qui).
Per la carne invece, io personalmente preferisco quella di vitello per questa preparazione, ma possono essere utilizzate anche carni di maiale o pollo, dipende dai gusti.

 

scaloppina con tartufo

banner

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti
DIFFICOLTÀ: Facile

INGREDIENTI per 2 persone:

tartufo di stagione
4 fettine di vitello
farina tipo 00
una noce di burro
sale qb

banner

PROCEDIMENTO:

Questa ricetta è veramente molto semplice e veloce. Iniziamo infarinando la carne, in questa fase è molto importante assicurarsi che la farina la copra completamente; lasciamola riposare 10 minuti e ripetiamo nuovamente l’operazione.

In una padella larga sciogliamo una noce di burro e, quando sarà abbastanza caldo adagiamo le fettine. Bastano un paio di minuti per lato per fargli prendere colore, dopodiché aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua così da formare la tipica salsa che accompagnerà la carne e continuiamo la cottura facendo addensare la salsa.

In caso stessimo usando del tartufo nero (estivo o invernale) lo aggiungeremo in questo momento, insieme all’acqua, con un po’ di sale a nostra discrezione.

Una volta che la salsa si sarà addensata al punto desiderato, impiattiamo avendo cura fare una base di salsa ed adagiarci sopra le fette di carne. Infine guarniamo il tutto ricoprendolo con delle fette di tartufo fresco.

Buon appetito!

Alessandro Benvenuti

banner

In caso di assenza di tartufo fresco di stagione, potrete sostituirlo con le nostre Scaglie/Briciole di Tartufo.

 

Riassumendo...
recipe image
Nome ricetta
Scaloppine al tartufo
pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Condividi:

Rispondi